Palomino controanalisi
José Palomino (Photo by Stuart Franklin/Getty Images)

Un positivo al doping in Serie A prima ancora che cominci il campionato, l’argentino dell’Atalanta Josè Luis Palomino ha infatti fallito un controllo a sorpresa di Nado Italia: la sostanza proibita è il Clostebol Metabolita, uno steroide anabolizzante. Il Tribunale nazionale antidoping ha sospeso Palomino su istanza della Procura di Nado Italia.

“Il Tribunale Nazionale Antidoping, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Jose’ Luis Palomino (FIGC) per violazione degli artt. 2.1 e 2.2. L’atleta è risultato positivo alla sostanza Clostebol Metabolita. Il controllo è stato disposto da NADO Italia”, si legge nella nota.

GODITI L’ESTATE CON TIMVISION: DAZN CON TUTTA LA SERIE A TIM E INFINITY+ CON LA UEFA CHAMPIONS LEAGUE FINO AL 31/08 TE LI OFFRE TIM, POI 19,99€/MESE PER 12 MESI. ATTIVA ORA E INIZI A PAGARE DA SETTEMBRE!

PrecedenteStellantis, indagine negli Usa su oltre 1,6 milioni di veicoli
SuccessivoRamsey lascia la Juve, l’impatto sui conti del club