DAZN soluzione problemi

Dazn sta trattando l’acquisto di Eleven Sports. Secondo quanto riporta MF-Milano Finanza, la piattaforma sta provando ad acquisire l’Ott inglese, controllata da Aser Ventures, gruppo fondato dall’imprenditore italiano Andrea Radrizzani e proprietario anche del club Leeds United. L’affare contemplerebbe l’ingresso di Aser Ventures nel capitale di Dazn, con una partecipazione intorno al 5%.

Eleven Sports è stata lanciata nel 2015 da Radrizzani, imprenditore con una lunga carriera nell’industria dei media e dello sport. La piattaforma è presente in 13 Paesi e detiene diritti televisivi relativi a competizioni nazionali e internazionali. In Italia l’abbonamento a Eleven comprende le immagini della Serie C, il campionato di rugby e i tornei europei di pallacanestro.


Con l’acquisizione di Eleven, DAZN giocherebbe un ruolo da aggregatore nello streaming sportivo. Negli ultimi anni sono nate diverse piattaforme che hanno speso miliardi per acquisire i diritti di trasmissione delle principali competizioni.

Nel 2020 Dazn ha registrato 872 milioni di ricavi e 1,4 miliardi di perdite. Il giro d’affari di Eleven si è invece attestato nello stesso anno a 56 milioni di sterline, il rosso a 12 milioni. Al 30 giugno 2021, secondo quanto dichiarato da Eleven in una nota, il gruppo aveva ricavi superiori ai 300 milioni di dollari.

PROVA L’ESPERIENZA SKY Q PER 30 GIORNI: GUARDA SUBITO SKY TV, SKY SPORT, SKY CINEMA E NETFLIX

PrecedenteRivoluzione per gli arbitri: i fischietti parleranno a 90° Minuto
SuccessivoL’ex UBI Massiah potrebbe entrare nel CdA del Milan