Nike rafforza la partnership con Percassi in Grecia

Dopo l’inaugurazione di sei nuovi store in Ue (vedere MFF del 21 luglio 2021), Nike rafforza la partnership in Grecia con il gruppo di Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, proprietario della catena di…

Patrimonio Percassi

Dopo l’inaugurazione di sei nuovi store in Ue (vedere MFF del 21 luglio 2021), Nike rafforza la partnership in Grecia con il gruppo di Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, proprietario della catena di cosmetici Kiko Milano e controlla il franchising di Gucci, Lego e Victoria’s secret. Grazie all’alleanza con l’azienda di real estate italiana, il marchio americano di sportswear torna in Grecia, ad Atene, riaprendo il suo storico store a Glyfada, come riporta MF Fashion.

Nel 2021 la società americana aveva annunciato la chiusura dei suoi punti vendita nel territorio greco alla scadenza delle licenze. Grazie al rinnovo del deal con l’azienda italiana, che ha già in gestione i suoi negozi dell’Europa meridionale, Nike conferma invece la sua presenza nel mercato greco. Tra gli obiettivi del rinnovo del deal, quello di ridurre al minimo i terzisti e gli intermediari, favorendo invece il controllo diretto dei retail.

Nike ha chiuso l’ultimo trimestre del 2022 con risultati pari a 12,2 miliardi di dollari. L’utile per azione è stato di 0,90 dollari (-3%) contro gli 0,81 dollari attesi dagli analisti. Migliori sono stati invece i risultati annuali, con un fatturato in aumento del 5% a 46,7 miliardi di dollari (pari a 46,2 miliardi di euro).

PROVA L’ESPERIENZA SKY Q PER 30 GIORNI: GUARDA SUBITO SKY TV, SKY SPORT, SKY CINEMA E NETFLIX