FIFA alternative Mondiale biennale
(Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Calendario Mondiali 2022 – Dopo lo spareggio tra Costa Rica e Nuova Zelanda, nel quale la formazione sudamericana si è imposta per 1-0 grazie alla rete di Joel Campbell al terzo minuto di gioco, si è ufficialmente completato il quadro delle 32 partecipanti alla fase finale dei Mondiali in Qatar. Ci sarà l’Ecuador. La FIFA ha infatti respinto il ricorso del Cile in merito al caso Castillo.

Tramite gli spareggi si sono qualificate anche il Galles e l’Australia. La squadra guidata da di Gareth Bale ha superato nella finale dei play-off l’Ucraina per 1-0, decisiva l’autorete di Andriy Yarmolenko. La formazione gallese tornerà a partecipare alla Coppa del Mondo dopo 64 anni dall’ultima volta. La sfida tra i wallaby ed il Perù si è decisa ai calci di rigore con il secondo portiere Redmayne, entrato al 120′ appositamente per la lotteria dei tiri dagli undici metri, che ha parato il penalty di Varela.

La Fifa ha ufficializzato il calendario del Mondiale che si svolgerà dal 21 novembre al 18 dicembre. A differenza di quanto avvenuto finora, la gara d’apertura non vedrà scendere in campo la formazione di casa: sarà il match tra Senegal e Olanda, in programma alle 13 locali al Thumama Stadium, a dare il via alla kermesse iridata. Sempre per il girone A, alle 19 all’Al Bayt Stadium, si giocherà Qatar-Ecuador, ovvero la gara che si pensava dovesse aprire il torneo. Sempre il 21 novembre in programma altre due partite valide per il girone B: alle 16 Inghilterra-Iran e alle 22 Stati Uniti contro il Galles.

Calendario Mondiali 2022, la fase a gironi

Orari italiani

21 novembre:

  • Qatar-Ecuador (girone A, ore 11)
  • Inghilterra-Iran (B, ore 14)
  • Senegal-Olanda (A, ore 17)
  • Stati Uniti-Galles (B, ore 20)

22 novembre:

  • Danimarca-Tunisia (D, ore 11)
  • Francia-Australia (D, ore 14)
  • Messico-Polonia (C, ore 17)
  • Argentina-Arabia Saudita (C, ore 20)

23 novembre:

  • Marocco-Croazia (F, ore 11)
  • Belgio-Canada (F, ore 14)
  • Germania-Giappone (E, ore 17)
  • Spagna-Costa Rica (E, ore 20)

24 novembre:

  • Uruguay-Corea del Sud (H, ore 11)
  • Portogallo-Ghana (H, ore 14)
  • Svizzera-Camerun (G, ore 17)
  • Brasile-Serbia (G, ore 20)

25 novembre:

  • Olanda-Ecuador (A, ore 11)
  • Qatar-Senegal (A, ore 14)
  • Galles-Iran (B, ore 17)
  • Inghilterra-Stati Uniti (B, ore 20)

26 novembre:

  • Polonia-Arabia Saudita (C, ore 11)
  • Argentina-Messico (C, ore 14)
  • Tunisia-Australia (D, ore 17)
  • Francia-Danimarca (D, ore 20)

27 novembre:

  • Giappone-Costa Rica (E, ore 11)
  • Spagna-Germania (E, ore 14)
  • Croazia-Canada (F, ore 17)
  • Belgio-Marocco (F, ore 20)

28 novembre:

  • Camerun-Serbia (G, ore 11)
  • Brasile-Svizzera (G, ore 14)
  • Corea del Sud-Ghana (H, ore 17)
  • Portogallo-Uruguay (H, ore 20)

29 novembre:

  • Galles-Inghilterra (B, ore 16)
  • Iran-Stati Uniti (B, ore 16)
  • Olanda-Qatar (A, ore 20)
  • Ecuador-Senegal (A, ore 20)

30 novembre:

  • Tunisia-Francia (D, ore 16)
  • Australia-Danimarca (D, ore 16)
  • Polonia-Argentina (C, ore 20)
  • Arabia Saudita-Messico (C, ore 20)

1 dicembre:

  • Croazia-Belgio (F, ore 16)
  • Canada-Marocco (F, ore 16)
  • Giappone-Spagna (E, ore 20)
  • Costa Rica-Germania (E, ore 20)

2 dicembre:

  • Corea del Sud-Portogallo (H, ore 16)
  • Ghana-Uruguay (H, ore 16)
  • Camerun-Brasile (G, ore 20)
  • Serbia-Svizzera (G, ore 20)

Calendario Mondiali 2022, la fase ad eliminazione diretta

OTTAVI DI FINALE

3 dicembre:

  • Partita 1 – Prima girone A-Seconda girone B (ore 16)
  • Partita 2 – Prima girone C-Seconda girone D (ore 20)

4 dicembre:

  • Partita 3 – Prima girone D-Seconda girone C (16)
  • Partita 4 – Prima girone B-Seconda girone A (20)

5 dicembre:

  • Partita 5 – Prima girone E-Seconda girone F (16)
  • Partita 6 – Prima girone G-Seconda girone H (20)

6 dicembre:

  • Partita 7 – Prima girone F-Seconda girone E (16)
  • Partita 8 -Prima girone H-Seconda girone G (20)

QUARTI DI FINALE

9 dicembre:

  • Partita 9 – Vincente partita 5-Vincente partita 6 (16)
  • Partita 10 – Vincente partita 1-Vincente partita 2 (20)

10 dicembre:

  • Partita 11 – Vincente partita 7-Vincente partita 8 (16)
  • Partita 12 – Vincente partita 3-Vincente partita 4 (20)

SEMIFINALI

13 dicembre:

  • Vincente partita 10-Vincente partita 9 (20)

14 dicembre:

  • Vincente partita 12-Vincente partita 11 (20)

FINALI

17 dicembre:

  • 3°-4° posto (ore 16)

18 dicembre:

  • 1°-2° posto (ore 16)

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteSerie A, il piano sui diritti tv: obiettivo media company
SuccessivoAmazon punta sull’Italia: pronti investimenti per 2 miliardi