haaland manchester city cifre ufficiali
(Foto: Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Ora è ufficiale, il Manchester City e il Borussia Dortmund hanno trovato un accordo per il trasferimento di Erling Haaland. Lo ha confermato il club inglese.

“Il Manchester City può confermare di aver raggiunto un accordo di principio con il Borussia Dortmund per il trasferimento dell’attaccante Erling Haaland al Club il 1° luglio 2022. Il trasferimento rimane soggetto ai termini finali del Club con il giocatore”, si legge in un tweet del club inglese.

“Il giocatore Erling Haaland sta per trasferirsi dal Borussia Dortmund GmbH & Co. KGaA (“BVB”) al Manchester City Football Club Limite. Tutte le parti hanno concordato oggi le basi di questo. I dettagli contrattuali devono ancora essere coordinati e documentati. La realizzazione del trasferimento è inoltre soggetta a un’adeguata e tempestiva elaborazione in conformità con le disposizioni del FIFA Transfer Matching System (FIFA TMS)”, ha spiegato il Borussia Dortmund in una nota ufficiale.

“Con la realizzazione di questo trasferimento, il management si aspetta un effetto positivo sui dati chiave di guadagno (EBITDA, EBIT) per l’esercizio 2022/2023 nell’ordine di circa 35,0 milioni di euro – 40,0 milioni di euro. A causa dell’apertura della finestra di trasferimento internazionale FIFA dal 1° luglio 2022 e, tra le altre cose, di altri requisiti delle associazioni regolamentari, l’attività di trasferimento non rientrerà nell’attuale anno finanziario 2021/2022, ma nell’anno finanziario 2022/2023”.

Secondo le indiscrezioni, il Manchester City pagherà al Borussia Dortmund la clausola da 60 milioni di euro più le commissioni, mentre il giocatore avrà uno stipendio da 375mila sterline alla settimana.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteLiga, bilanci 20/21 in perdita: il Barça pesa per il 56% del rosso
SuccessivoArctos Sports nuovo socio di Pagliuca nell’Atalanta