Le cifre del nuovo accordo tra Inter e Pirelli

Quello dello sponsor di maglia dell’Inter è stato un tema piuttosto dibattuto negli ultimi tempi, con la curiosità da parte di appassionati e addetti ai lavori di capire come il…

Pirelli patto Brembo Tronchetti Provera
Il logo di Pirelli (Image credit: Depositphotos)

Quello dello sponsor di maglia dell’Inter è stato un tema piuttosto dibattuto negli ultimi tempi, con la curiosità da parte di appassionati e addetti ai lavori di capire come il club nerazzurro avrebbe sostituito l’uscente Pirelli. L’azienda della Bicocca è stata main sponsor della società per 26 anni, un’avventura che – su quel fronte – si è chiusa proprio con l’inizio della stagione 2021/22.

Lo spazio sulla divisa da gioco è stato occupato così da Socios.com, con il logo del Fan Token dell’Inter, per un accordo che ha portato nelle casse del club 16 milioni di euro. Una cifra che potrebbe crescere in base ai risultati sportivi della squadra durante questa stagione (come succederà, ad esempio, per la conquista della Supercoppa italiana).

[cfDaznAlmanaccoCalcioPlayer]

Tuttavia, il rapporto con Pirelli non si è chiuso definitivamente e prosegue ancora.  Come emerge da documenti della società nerazzurra che Calcio e Finanza ha potuto visionare, Pirelli si è convertita in Global Tire Partner e verserà 2,9 milioni di euro a stagione all’Inter almeno fino al 30 giugno 2024.

«Pirelli è stata sponsor di maglia dell’Inter dal 1995 al termine della stagione 2020/2021. Abbiamo ricevuto 19,1 milioni di euro, 11,5 milioni di euro e 25,0 milioni di euro (IVA esclusa) in base al nostro accordo con Pirelli per gli esercizi chiusi rispettivamente al 30 giugno 2019, 2020 e 2021», si legge nel documento societario.

«In base al nostro attuale accordo di sponsorizzazione con Pirelli, in base al quale Pirelli è diventato il nostro Global Tire Partner, e che durerà fino a giugno 2024, Pirelli ha il diritto, tra le altre cose, di fare pubblicità per i suoi prodotti a San Siro e sui materiali promozionali dell’Inter, e beneficia di alcuni diritti di hospitality. Riceviamo un corrispettivo base di 2,9 milioni di euro per ogni stagione dell’accordo di sponsorizzazione», conclude il club nerazzurro.

Image creditDepositphotos

IMPORTANTE: In qualità di Affiliato Amazon, Calcio e Finanza riceve un guadagno dagli acquisti idonei. Calcio e Finanza riceve una commissione per ogni utente, con diritto di usufruire del periodo gratuito di 30 giorni di Amazon Prime, che da www.calcioefinanza.it si iscrive a Prime attraverso PrimeVideo.com. Registrandoti ad Amazon Prime Video attraverso il precedente link puoi pertanto contribuire a sostenere il progetto editoriale di Calcio e Finanza. Grazie.