Eriksen futuro
(Foto: FRIEDEMANN VOGEL/AFP via Getty Images)

L’ex centrocampista dell’Inter Christian Eriksen – che di recente ha risolto il proprio contratto con il club nerazzurro – è tornato a parlare dei suoi piani per il futuro. Lo ha fatto durante un’intervista alla rete danese DR1, dove ha svelato le sue intenzioni per quanto riguarda il calcio.

«Il mio obiettivo è giocare la Coppa del Mondo in Qatar. Voglio giocare. E’ sempre stato il mio focus. E’ un obiettivo, un sogno. Se sarò convocato poi è un altro discorso, ma il mio sogno è tornare. Sono sicuro che posso tornare perché non sento nessuna differenza. Fisicamente sono tornato al top della forma», le parole di Eriksen.

La Nazionale in tutto questo «è molto importante. Voglio giocare con la Danimarca la Coppa del Mondo. Il mio obiettivo è tornare e giocare ancora al Parken e provare che si è trattato di un episodio isolato e che non succederà ancora. Voglio dimostrare che sono andato avanti e che posso giocare ancora in Nazionale».

«Ripeto, è compito del CT valutare il mio livello, ma il mio cuore non è un ostacolo», ha concluso Eriksen. Parlando di lui, l’agente Martin Schoots aveva detto di recente: «Si sente davvero bene. Tutti i feedback fisici che riceve sono davvero positivi. Non c’è motivo per non sognare o per non sperare».

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI