Champions squadre qualificate
(Foto: Alex Grimm/Getty Images)

Si confermano sul campo – almeno per il momento – le fasce stabilite per il sorteggio della fase a gironi della UEFA Champions League 2021/22. In attesa delle ultime gare che si disputeranno questa sera, considerando i gironi che sono giunti a conclusione, solamente una squadra sulle otto qualificate agli ottavi di finale non apparteneva alla prima o alla seconda fascia nel sorteggio: l’Ajax.

I Lancieri “prendono il posto” del Borussia Dortmund, che di conseguenza – guardando ai gironi dalla A alla D – è l’unica squadra tra quelle delle prime due fasce a rimanere esclusa dalla fase a eliminazione diretta. Questa sera, con la disputa degli ultimi incontri – che riguardano i gironi dalla E alla H – il quadro sarà definitivo e si potrà avere una statistica più accurata.

Champions squadre qualificate – Le situazioni in bilico

Va comunque sottolineato che alcune situazioni sono già definite, a cominciare dal girone H dove Chelsea e Juventus sono già qualificate per il prossimo turno. Stesso discorso per il Bayern Monaco – con il Barcellona ancora in lotta – e il Manchester United, che attende una tra Atalanta e Villarreal. Tutto aperto invece nel girone G, tra i più equilibrati, dove tutte le squadre hanno ancora la possibilità di qualificarsi.

Al termine della fase a gironi, è possibile dunque che si ritrovino agli ottavi tutte le squadre di prima e seconda fascia fatta eccezione per l’Ajax, anche se ci sono club di terza o addirittura quarta fascia che nutrono ancora speranze. Quel che è certo – anche in caso di una completa inversione di tendenza questa sera – è che 12 squadre sulle 16 che approderanno agli ottavi appartengono alle prime due fasce.

Champions squadre qualificate – Le formazioni già sicure

Queste le formazioni già certe di un posto:

  • Manchester City (prima fascia)
  • PSG (seconda fascia)
  • Liverpool (seconda fascia)
  • Atletico Madrid (prima fascia)
  • Ajax (terza fascia)
  • Sporting Lisbona (prima fascia)
  • Real Madrid (seconda fascia)
  • Inter (prima fascia)
  • Bayern Monaco (prima fascia)
  • Manchester United (seconda fascia)
  • Chelsea (prima fascia)
  • Juventus (seconda fascia)

A rischio nella prima ci sono la vincente dell’Europa League 2020/21 (Villarreal) e la squadra Campione di Francia nella scorsa stagione, il Lille. Dalla seconda fascia, invece, potrebbero rimanere fuori il quotato Barcellona e il Siviglia, che andrebbero ad aggiungersi ai tedeschi del Borussia Dortmund.

VIVI LO SPETTACOLO DELLA UEFA CHAMPIONS LEAGUE. CLICCA QUI E ATTIVA IL TUO ABBONAMENTO A INFINITY+