Svizzera Irlanda del Nord cioccolato
(Photo by Charles McQuillan/Getty Images)

La Svizzera mantiene la promessa, e ringrazia l’Irlanda del Nord per il contributo alla qualificazione diretta ai Mondiali di Qatar 2022. In un video postato dagli account social della Nazionale elvetica, l’allenatore Murat Yakin prepara una scatola riempita di 9,3 kg di barrette di cioccolato svizzero, da spedire alla sede della federcalcio dell’Irlanda del Nord (la Irish Football Association).

La quantità non è casuale, e riprende i 93 minuti di gara nei quali la Nazionale nordirlandese è riuscita a mantenere la porta inviolata contro gli Azzurri. Yakin scrive una lettera con cui ringrazia per l’aiuto, sottolineando la solida prova dei ragazzi di coach Baraclough, capaci di fermare i campioni d’Europa (come ricorda il ct elvetico) sullo 0-0.

«93 minuti senza subire goal contro i campioni d’Europa dell’Italia, per 0,1 chili al minuto: sono 9,3 kg di cioccolata svizzera da inviare all’Irlanda del Nord. Dolci ringraziamenti!» ha scritto l’ex allenatore del Basilea.

La Svizzera ne ha così approfittato, vincendo 4-0 nel tripudio di Lucerna contro la Bulgaria. Il ringraziamento, comunque, ha più il sapore dello sfottò che altro: con un simile risultato, il pareggio azzurro è risultato infatti ininfluente, dato che l’Italia avrebbe dovuto vincere con almeno tre gol di scarto in quel di Belfast.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi