Ajax maglia Three Little Birds

L’Ajax si prepara a scendere in campo per la quinta giornata della fase a gironi della UEFA Champions League. Un match che conta relativamente per i Lancieri – già qualificati agli ottavi e quasi sicuramente primi nel girone –, ma che nasconde comunque un significato importante.

Questa sera, infatti, debutterà nella massima competizione europea per club la maglia da gioco che rende omaggio a Bob Marley, realizzata dall’Ajax in collaborazione con Adidas e che nella sua versione originale riporta sul retro i “Three Little Birds” della celebre canzone dell’artista giamaicano, seduti sulle croci di Sant’Andrea, simbolo di Amsterdam.

Un simbolo che la UEFA ha però vietato, poiché – sulla base del suo regolamento sulle divise da gioco – vede «un’espressione diversa rispetto al logo del club e degli sponsor. La UEFA non ammette altre espressioni» diverse da quelle.

Dopo che la notizia era diventata di dominio pubblico, la UEFA aveva sottolineato come l’Ajax fosse a conoscenza del divieto già da settembre 2020, quando durante il processo di pre-approvazione delle maglie da gioco il club era stato informato dell’impossibilità di apporre il simbolo in questione sul retro della divisa.

Oggi l’Ajax debutta con la divisa – senza i “Three Little Birds”, come da regolamento – e lo fa con il lancio di una bella campagna video, con la quale ha voluto dare una sorta di “risposta” alla UEFA, sottolineando la mancanza del simbolo sulla maglia e la contemporanea assenza dei tifosi sugli spalti a causa delle norme anti-Covid che hanno riportato l’Olanda in lockdown parziale.

Scopri TIMVISION Gold con tutto Netflix, Disney+, DAZN con tutta la Serie A TIM, Infinity+ con la UEFA Champions League. Clicca qui, compila il form e ricevi maggiori informazioni