Si consolida l’asse tra Andrea Radrizzani e i San Francisco 49ers. Come riporta SportsPro, la franchigia NFL ha incrementato la propria partecipazione nel Leeds United, il cui proprietario è l’imprenditore italiano a capo di Eleven Sports, al 44 per cento, incrementando di sette punti percentuali rispetto a prima.

Il restante 56 per cento rimane quindi nelle mani della piattaforma di investimenti sportivi e multimediali Aser Ventures, fondata nel 2015 proprio da Radrizzani. All’interno dell’investimento dei 49ers, Paraag Marathe, presidente della franchigia, ha assunto il ruolo di vice-presidente nel club inglese.

L’asse San Francisco-Leeds risale al 2018, quando gli uomini di Bielsa militavano ancora nella seconda serie inglese: in quell’occasione, i 49ers rilevarono il 15 per cento del club, a una cifra di circa 12 milioni di euro. «Siamo lieti di vedere Aser Ventures rafforzare la loro partnership con 49ers Enterprises, che è stata chiaramente impressionata dalla qualità del progetto», ha dichiarato Angus Kinnear, amministratore delegato del Leeds United.

«Aser Ventures e il presidente Andrea Radrizzani rimangono inequivocabilmente impegnati nel club, mentre tutti coloro che sono coinvolti con i 49ers stanno lavorando attivamente con il nostro team di gestione su base giornaliera per aiutare a guidarci in avanti, mettendoci in una posizione forte per raggiungere i nostri obiettivi nei prossimi anni».

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi