Un tifoso del Newcastle United allo stadio (Photo by Ian MacNicol/Getty Images)

Prime operazioni in arrivo per la nuova proprietà saudita del Newcastle. Come riporta The Athletic, il Public Investment Fund ha completato un’iniezione di capitale da 36 milioni di euro, che sommata a quella degli altri due partecipanti al consorzio porta l’iniezione totale a 45 milioni di euro.

In ogni caso, non si tratterebbe di un’operazione volta al calciomercato, bensì per la “gestione quotidiana” del club. Al consorzio, oltre al PIF che controlla l’80%, partecipano anche il fondo PCP Capital Partners e la società di Amanda Staveley e Mehrdad Ghoudoussi, che controllano il 10% a testa del club.

Rimane ancora da definire il nome del nuovo allenatore: nelle ultime settimane era circolato quello di Unai Emery, mentre ora pare che il club sia destinato a virare sulla figura di Eddie Howe, allenatore del Bournemouth dal 2012 al 2020 con un passato da calciatore nel ruolo di difensore.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi