Tifosi a San Siro per una gara dell'Italia (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Per Italia-Spagna, la prima delle due semifinali di UEFA Nations League in programma mercoledì 6 ottobre al Meazza di Milano, ci sarà il tutto esaurito. Alla chiusura della vendita dei biglietti, a 48 ore dal calcio d’inizio, sono stati infatti acquistati tutti i 37.000 tagliandi, nei limiti del 50% della capienza di San Siro. Una grande risposta del pubblico per il ritorno della Nazionale al Meazza a distanza di quasi tre anni dall’ultima gara contro il Portogallo.

Per assegnare e trasferire i biglietti di Italia-Spagna, gli acquirenti dovranno utilizzare la modalità Mantieni/Trasferisci sulla app UEFA Mobile Tickets (necessaria per scaricare i biglietti) entro e non oltre il limite delle 14.45 di martedì 5 ottobre.

Sono ancora disponibili, invece, i tagliandi per le altre tre partite delle Finals: giovedì allo Juventus Stadium è in programma la seconda semifinale tra Belgio e Francia (calcio d’inizio alle 20.45), mentre domenica si giocheranno le finali. Alle 15, sempre a Torino, quella per il terzo posto; alle 20.45, a Milano, quella che assegnerà la seconda edizione della Nations League. Per la sfida decisiva, la prevendita procede spedita: il dato dei biglietti venduti ha già superato quota 20.000.

Biglietti digitali su app

I biglietti verranno consegnati tramite l’app UEFA Mobile Tickets ufficiale. Gli acquirenti dei biglietti dovranno scaricare le app ufficiali disponibili per gli utenti Android e iPhone.

Con queste app, i possessori di biglietti possono scaricare, trasferire, conservare, assegnare a un ospite un biglietto in modo sicuro, sempre e ovunque su uno smartphone iOS/Android.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI