(Photo by David Ramos/Getty Images)

Possibile guerra in arrivo nel complicato matrimonio tra Nike e Barcellona. Come riporta il sito spagnolo 2Playbook, il club blaugrana è pronto a lanciare una battaglia legale da 50 milioni di euro contro lo storico marchio sportivo.

L’offensiva del Barça sarà aperta su tre fronti. Il primo riguarda il mancato pagamento delle royalties per la vendita delle maglie replica; un altro le sanzioni che Nike ha imposto al club per non conformità, accusa respinta dal club; una terza per abuso di posizione dominante da parte del marchio americano.

“Se questa causa avrà successo, l’impatto che avrà tra i grandi club in Europa è molto significativo” riferiscono fonti accreditate, soprattutto in merito alla terza questione. La multinazionale era stata infatti sanzionata dall’Unione europea per “aver vietato la vendita di merci autorizzate in altri paesi dello Spazio economico europeo”. Questo, in poche parole, ha costretto i grandi club con cui lavorava Nike a limitare le loro operazioni di vendita al dettaglio.

La battaglia legale giunge a peggiorare una situazione già critica nel rapporto tra le due società, le cui divergenze avevano portato alla collaborazione senza contratto dal 2016.

Tutta la LaLiga Santander è solo su DAZN: Attiva Ora. Disdici quando vuoi