Il 61% degli italiani è a favore degli stadi di proprietà da parte dei club, dato che si alza fino al 67% tra i tifosi di calcio: è quanto emerge da un sondaggio condotto da YouGov.

Le motivazioni sono chiare: il 59% degli intervistati ritiene che la proprietà degli stadi da parte dei club avrebbe un impatto positivo sulla capacità dei club ad essere più competitivi e nel poter sviluppare investimenti utili alla squadra. Percentuale che raggiunge il 79% tra i tifosi delle squadre di calcio.

Ne gioverebbe, secondo il 68%, l’esperienza delle partite stesse e lo stadio diventerebbe così un luogo da vivere anche al di fuori degli eventi sportivi (44%). In particolare, gli aspetti che in questa ipotesi trarrebbero maggior miglioramento sono: modernità (58%), Sicurezza (56%) e comodità (50%). Rilevante inoltre il 48% che riguarda miglioramenti sotto il profilo dell’accessibilità e il 44% che ritiene che in questo modo lo stadio diventerebbe un luogo da vivere anche al di fuori degli eventi sportivi.

Vantaggi per i club ma non solo, perché per il 71% dei tifosi a giovarne sarebbe anche la città stessa a livello sociale, economico e turistico, grazie anche alla riqualificazione del quartiere circostante lo stadio. Percentuale che trova d’accordo anche il 52% della popolazione generale.

Per i tifosi le priorità su cui dovrebbero puntare nuovi stadi di proprietà dei club sono:

  • La riqualificazione del quartiere circostante lo stadio: priorità per il 56% dei tifosi e che trova conferma nel 48% della popolazione generale;
  • Al secondo posto troviamo la possibilità di vivere e visitare lo stadio oltre ai match, aspetto importante per il 50% dei tifosi e per il 40% della popolazione generale
  • Non da meno è l’attenzione ai profili di sostenibilità dei nuovi stadi, dove nella fascia di popolazione 18-24 il 52% la individua come la priorità principale

In generale, dall’indagine emerge che il tema della realizzazione di nuovi stadi di proprietà è parte di un ampio dibattito, dove la popolazione considera gli stadi italiani decisamente meno moderni, inclusivi e attrattivi (al di là della mera competizione sportiva) rispetto alla media di quelli dei grandi club europei. Infatti, non vi è un singolo elemento, tra quelli inclusi nel sondaggio, dove il confronto sugli stadi risulti a favore del Belpaese.

Il 70% dei tifosi ritiene altresì che lo sviluppo di nuovi stadi di proprietà da parte dei club possa contribuire attivamente alla ripresa economica del paese.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI