Fifa: «Maggioranza dei tifosi vuole Mondiale ogni due anni»

Come parte dello studio sulla fattibilità dei Mondiali con maggiore frequenza, la FIFA ha voluto raccogliere le opinioni degli appassionati di calcio internazionale. La federazione specifica che i risultati di…

Fifa ottobre nazionali

Come parte dello studio sulla fattibilità dei Mondiali con maggiore frequenza, la FIFA ha voluto raccogliere le opinioni degli appassionati di calcio internazionale. La federazione specifica che i risultati di questo sondaggio, condotto nel luglio 2021, saranno utilizzati come parte di un più ampio processo di consultazione che coinvolgerà i tifosi e che si svolgerà in diverse fasi.

Sono stati identificati 15.000 intervistati, che hanno espresso un interesse per il calcio e per i Mondiali, divisi in 23 paesi di tutte e sei le confederazioni continentali. La ricerca è stata realizzata da IRIS e YouGov, esperti indipendenti del settore.

Sulla base dei risultati di questo primo sondaggio, si possono trarre le seguenti conclusioni:

  • la maggioranza dei tifosi vorrebbe vedere la Coppa del Mondo con maggiore frequenza;
  • di questa maggioranza, la frequenza preferita è quella biennale;
  • ci sono notevoli differenze tra i cosiddetti mercati tradizionali (come per esempio l’Europa) e i mercati calcistici in via di sviluppo (come per esempio l’Asia);
  • le generazioni più giovani in tutte le regioni sono più aperte e interessate al cambiamento rispetto alle vecchie generazioni.

Un sondaggio più ampio, che coinvolge oltre 100.000 persone in più di cento paesi, è attualmente in corso. Questo sondaggio avrà una portata più globale, bilanciando elementi come popolazione, diversità geografica, storia e potenziale per il settore calcistico. Tale sondaggio copre sia la frequenza della Coppa del Mondo maschile che femminile, e i risultati saranno pubblicati a tempo debito.