Il Genoa esulta dopo un gol segnato (copyright: FOTOAGENZIA/via Onefootball)

Continua il nuovo capitolo sulla cessione del Genoa. Come riporta il Secolo XIX, “777 Partners”, con le due diverse consociate, si sta muovendo su più fronti per entrare con forza in due delle leghe più importanti del calcio europeo: Serie A e Liga spagnola. Il fondo americano ha infatti puntato gli occhi, oltre che sul Grifone, anche sul Siviglia.

Per il club rossoblù sono al lavoro i commercialisti, dal momento che la volontà delle parti è stata già delineata. L’intesa per il passaggio di consegne c’è, ora va concretizzata con gli adempimenti previsti tra metà settembre e metà ottobre, tra pagamento di un acconto e deadline fissata al momento per il 15 ottobre dal presidente Preziosi.

Preziosi che, dal canto suo, vuole continuare a lavorare per il Genoa, anche perché “19 anni non si cancellano”. Bisognerà quindi definire il ruolo di quello che potrà essere, tra poco più di un mese, l’ex presidente del club ligure.

I rossoblù entrerebbero quindi nella famiglia 777 Partners, unendosi al Siviglia, nel quale il fondo è già presente dal 2018 con una quota del 6%. Tuttavia, i piccoli azionisti ne hanno chiesto l’estromissione dalla Giunta direttiva, ma il fondo ha dichiarato battaglia: la giunta straordinaria a riguardo è prevista proprio a ottobre, data del possibile passaggio di consegne con il Grifone.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi