Roma provvedimenti sesto cambio
Il logo della Roma (Foto Cesare Purini / Insidefoto)

Nuovo ammistratore delegato per la Roma. Il club giallorosso, dopo l’addio di Guido Fienga, ha nominato l’ex Pirelli Pietro Berardi come nuovo “Corporate Ceo”.

“A seguito della cessazione degli incarichi del dott. Fienga – spiega il club giallorosso in una nota -, il Consiglio di Amministrazione, riunitosi in data odierna, ha deliberato, ai sensi dell’art. 2386 cod. civ. e dell’art. 15 dello statuto sociale e previo parere favorevole del Comitato Nomine e Remunerazione, di nominare mediante cooptazione il dott. Pietro Berardi quale componente del Consiglio di Amministrazione e del Comitato Esecutivo della Società, con effetto immediato”.

“Inoltre, il Consiglio di Amministrazione ha altresì nominato il dott. Pietro Berardi quale “Corporate CEO” e Direttore Generale della Società a partire al più tardi dal 1° gennaio 2022. Nel frattempo, i poteri esecutivi precedentemente conferiti al dott. Fienga saranno esercitati disgiuntamente da ciascun membro del Comitato Esecutivo, di cui fa parte anche il neo–nominato amministratore. Alla data odierna, il dott. Berardi non detiene azioni della Società”, conclude la Roma nella nota.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI