Infantino Superlega sanzioni
(Foto Fabio Ferrari - LaPresse, via Onefootball)

La questione dei giocatori nazionali sudamericani rischia di diventare un caso. Liga e Premier League hanno infatti impedito ai propri atleti di volare in Sud America per partecipare alle qualificazioni alla Coppa del Mondo, a causa della situazione sanitaria del continente.

Il presidente FIFA, Gianni Infantino, è quindi intervenuto sulla vicenda tramite un comunicato ufficiale:

“Abbiamo affrontato insieme i problemi globali in passato e dobbiamo continuare a farlo in futuro. Il rilascio dei giocatori nelle prossime finestre internazionali è una questione di grande urgenza e importanza. Sono grato per il sostegno e la cooperazione da parte di molte parti interessate nel gioco durante questo periodo difficile.

Chiedo una dimostrazione di solidarietà da parte di ogni associazione membro, ogni lega e ogni club, per fare ciò che è giusto e corretto per il gioco globale. Molti dei migliori giocatori del mondo competono in campionati in Inghilterra e Spagna, e crediamo che questi paesi condividano anche la responsabilità di preservare e proteggere l’integrità sportiva delle competizioni in tutto il mondo.

Sulla questione delle restrizioni di quarantena in Inghilterra, per i giocatori che tornano dai paesi della lista rossa, ho scritto al primo ministro Boris Johnson e ho chiesto il sostegno necessario, in particolare, in modo che i giocatori non siano privati della possibilità di rappresentare i loro paesi nelle partite di qualificazione per la Coppa del Mondo FIFA, che è uno dei massimi onori per un calciatore professionista. Ho suggerito che un approccio simile a quello adottato dal governo britannico per le fasi finali di EURO 2020 sia attuato per le prossime partite internazionali.

Insieme abbiamo dimostrato solidarietà e unità nella lotta contro il COVID-19. Ora, sto esortando tutti a garantire il rilascio dei giocatori internazionali per le prossime qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA”.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi