Dazn ascolti televisivi
Un microfono di Dazn (foto Neundorf/Kirchner-Media/Imago Images)

La rivoluzionaria stagione di Dazn – che si prepara a esordire come player principale della Serie A – passerà anche dal tema degli ascolti televisivi. Come riportato da Prima Comunicazione, la presenza della piattaforma su TimVision verrà rilevata da Auditel.

Al contrario, le stime sulle performance dei campionati e dei migliori eventi in streaming distribuiti direttamente attraverso la app della società guidata da Veronica Diquattro saranno resi disponibili al mercato attraverso delle specifiche elaborazioni di Nielsen basate sugli analytics dello streamer.

In pratica, Dazn farà valere una sorta di sistema misto per le misurazioni, senza tanti precedenti. Una sorta di inedita produzione binaria, che metterà in campo informazioni non mixabili e confrontabili e che certamente non risponde a tutte le esigenze del mercato.

Ma quale sarà l’assetto finale del nuovo “format”, come ci lavoreranno gli sviluppatori specializzati dei dati sulla tv e il mercato dell’adv è ancora da registrare e capire fino in fondo. Quel che è certo è che il 21 di agosto i dati di Auditel arriveranno in ritardo, presumibilmente alle ore 12, come accade quando la ricerca annovera delle novità.

L’aggiornamento dei nuovi canali nazionali integrerà infatti la presenza di 12 canali by Dazn, più un computo complessivo per quello che riguarda la sola distribuzione di TimVision. La prima elaborazione dovrebbe così riguardare Frosinone-Parma di Serie B, in calendario il 20 agosto e in onda oltre che su Dazn e TimVision anche su Sky.

Andrea Imperiali – presidente di Auditel – incassa quindi, attraverso la discesa in campo della società guidata da Luigi Gubitosi e, si presume, la spinta e gli uffici di Mediaset (che attraverso Publitalia raccoglie la pubblicità per Dazn), l’inedito coinvolgimento nella ricerca ufficiale di un attore globale dello streaming.

Però ancora, per la stima delle performance della propria app, Diquattro ha pensato ad un percorso autonomo. Gli altri utilizzi o device verranno misurati direttamente attraverso analytics interni Dazn su cui Nielsen effettuerà delle stime che fornirà al mercato. Resta da capire se dopo questa fase si avvierà un processo che potrebbe portare alla rilevazione ufficiale e integrale di Auditel.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI