Come funziona il VAR EURO 2020
(Foto: Martin Rickett, via Onefootball)

La UEFA conferma che, a seguito di una decisione presa dal Comitato Esecutivo UEFA nel luglio 2021, il sistema del Video Assistant Referee (VAR) sarà utilizzato – con il consenso della FIFA – in tutte le restanti partite delle qualificazioni europee alla Coppa del Mondo FIFA 2022.

Il sistema sarà operativo a partire dalla quarta giornata e verrà utilizzato in tutte le rimanenti partite che si svolgeranno a partire da settembre 2021.

I piani iniziali per l’utilizzo del VAR nelle qualificazioni UEFA delle competizioni per nazionali erano stati posticipati a causa delle complicazioni logistiche e dei rischi associati alla pandemia di COVD-19.

L’allestimento del VAR sarà gestito dalla UEFA e verrà effettuato direttamente presso lo stadio della federazione ospitante grazie a furgoni appositi forniti dai provider VAR della UEFA.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI