Il VAR sbarca in Serie B (copyright: LiveMedia Claudio Benedetto/via Onefootball)

Rivoluzione in arrivo per la Serie B. Il segretario generale Marco Brunelli ha annunciato che è stata completata la formazione degli arbitri VAR e AVAR per attivare la tecnologia anche nel campionato cadetto. Di conseguenza, il Consiglio FIGC ha approvato all’unanimità la delibera che certifica l’avvio dalla prima giornata della stagione 2021/2022.

La tecnologia, utilizzata sin dal 2017/18 in Serie A, verrà estesa anche alla stagione regolare del secondo livello del calcio italiano. Nell’estate 2018 è diventato di fama internazionale con il suo utilizzo nei Mondiali di Russia, per poi essere adottato nei principali campionati calcistici.

In Serie B era già sbarcato nel 2018/19, ma il suo uso era limitato alle gare di playoff e playout. Anche per la Coppa Italia è previsto un utilizzo parziale, a partire dagli ottavi di finale in poi: non ci sono aggiornamenti su una sua potenziale estensione ai turni precedenti.

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese