Amazon trasmetterà le partite del Thursday Night NFL dal 2022 al 2033 (copyright: John Angelillo/via Onefootball)

Accelerazione in arrivo per il matrimonio tra Amazon e la NFL. Come riporta Palco23, il colosso dell’eCommerce trasmetterà tramite la piattaforma Prime Video le partite del Thursday Night Football a partire dal 2022, invece che dal 2023 come concordato inizialmente.

Amazon allunga di una stagione l’accordo decennale firmato con la lega americana: Prime Video trasmetterà 15 partite del giovedì sera a partire dall’autunno 2022, sostituendo Fox, che trasmetterà nella fascia temporale infrasettimanale per l’ultima volta questa stagione.

La storica emittente di Murdoch, in ogni caso, continuerà a trasmettere le partite della domenica sera, tra cui il big match di ogni giornata. Con la cessione della partita del giovedì sera guadagnerà 660 milioni di dollari, circa 550 milioni di euro.

“Prime Video offrirà nuovi programmi pre-partita, all’intervallo e post-partita, offrendo funzioni interattive per i fan” ha dichiarato Marie Donoghue, vicepresidente del ramo globale di trasmissione di eventi sportivi di Amazon. Con l’ultimo accordo raggiunto, la NFL raccoglierà 110 miliardi di dollari in 10 anni dalla vendita dei diritti audiovisivi, che verranno divisi tra Fox, Amazon, CBS, Espn/ABC e NBC.

GUARDA L’NFL IN ESCLUSIVA SU DAZN: ATTIVA QUI IL TUO ABBONAMENTO