Presidente UEFA stipendio
(Foto: Poolfoto ULMER)

Nella notte tra lunedì 19 e martedì 20 aprile, nell’intervista tramite la quale spiegava le ragioni della nascita della Superlega, il presidente del Real Madrid Florentino Perez denunciava anche la «scarsa trasparenza» della UEFA.

«So cosa guadagna Lebron James, perché viene reso pubblico. E non so cosa guadagna il presidente UEFA. Credo nella trasparenza. Abbiamo abbassato i nostri stipendi a Madrid e nella mia azienda lo stesso. E non credo che siano stati abbassati in UEFA o dalla Liga. Perché?», si domandava Florentino.

«Il mio stipendio è pubblico … E non so quanto guadagnano alla UEFA. La trasparenza è trasparenza. Amo il calcio e il Real Madrid e mi dispiace per quello che sta succedendo in questo momento», aggiungeva nel tentativo di parare gli attacchi da parte di UEFA e FIFA sul nuovo torneo “separatista”.

Presidente UEFA stipendio – Il salario di Ceferin

Ma è davvero così? In realtà, all’interno del bilancio della federazione europea, viene riportato il compenso corrisposto ai membri dell’esecutivo. Così emerge che il presidente Aleksander Ceferin – per il quale non sono previsti bonus – ha percepito, per la stagione 2019/20, 2.421.539 franchi svizzeri lordi (pari a circa 2,19 milioni di euro).

Il segretario generale della UEFA, Theodore Theodoridis, ha invece percepito 1.356.924 franchi lordi (1,23 milioni di euro), senza bonus a causa dell’emergenza Covid-19. Per quanto riguarda invece il Comitato Esecutivo UEFA, al vice-presidente sono andati 237.500 euro, mentre agli altri membri 152.000, sempre in termini lordi e con una riduzione volontaria del 20% su tre mesi a seguito della pandemia.

Su una cosa, tuttavia, il presidente del Real Madrid ha avuto ragione. Nonostante la pandemia e le disastrose conseguenze economiche che ne sono derivate, gli stipendi del presidente e segretario generale UEFA sono aumentati, ad eccezione di quello del vice-presidente e degli altri membri dell’esecutivo:

  • lo stipendio lordo di Ceferin è aumentato di quasi 500.000 franchi (circa 450.000 euro) rispetto alla stagione precedente;
  • lo stipendio di Theodoridis è aumentato invece di 181.294 franchi (164.000 euro), pur diminuendo nel complesso dato che nella scorsa stagione ha potuto beneficiare di 355.000 franchi di bonus (circa 320.000 euro), non presenti nel 2019/20 causa pandemia.
  • I salari del vice-presidente e degli altri membri del Comitato Esecutivo sono calati rispettivamente di 12.500 euro (250 mila euro nel 18/19) e di 8 mila euro (160 mila euro nel 18/19).

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE

3 COMMENTI

  1. […] Это на 450 тысяч евро больше, чем в предыдущем сезоне. Генеральный секретарь УЕФА Теодор Теодоридис заработал 1,23 млн евро, что на 164 тысячи евро больше, чем год назад, хотя в целом его оклад снизился с прошлого сезона, так как он смог получить бонус в размере 320 тысяч евро, которого не было в сезоне-2019/20 из-за пандемии, сообщает Calcio Finanza. […]

  2. […] Зарплата президента УЕФА Александера Чеферина за сезон-2019/20 увеличилась на 25%: он получил за год 2,19 млн евро, на 450 тысяч евро больше, чем в предыдущем сезоне. Генеральный УЕФА Теодор Теодоридис заработал 1,23 млн евро, на 164 тысячи евро больше, чем год назад, сообщает Calcio Finanza. […]