Bologna Inter streaming
Romelu Lukaku (Photo Image Sport / Insidefoto)

I maggiori campionati d’Europa sono alle battute finali. La corsa allo scudetto in Serie A, Premier League, Liga, Bundesliga e Ligue 1 si deciderà nelle prossime settimane, in attesa che a giugno partano i campionati europei che incoroneranno la nazionale regina del vecchio continente.

Sottotraccia sono già cominciate le grandi manovre di calciomercato che quest’estate si preannuncia più interessante che mai. Sono tanti i nomi finiti sui taccuini dei maggiori club d’Europa, tanti i calciatori che si sono messi in mostra nei campionati e nelle coppe in questa prima parte di stagione. Altri, al termine di Euro2020, si aggiungeranno a questi.

Quale sarà l’impatto della stagione in corso sul cartellino dei più importanti calciatori protagonisti in Europa?

Partiamo dallo stato dell’arte. In Serie A, il giocatore che al momento ha il valore di mercato più alto è Romelu Lukaku dell’Inter. Il belga, il cui cartellino oggi vale non meno di 90 milioni di euro, sinora è stato l’assoluto protagonista della squadra nerazzurra che si appresta a chiudere il torneo nazionale davanti a tutti. Lukaku ha già messo a segno 25 gol in questa stagione con l’Inter (e 7 con la nazionale del Belgio), candidandosi come uno dei favoriti per la conquista della Scarpa d’oro, il premio a livello continentale che viene concesso al giocatore che ha segnato di più nel corso della stagione.

Ciò nonostante, il belga dell’Inter è fuori dalla top-10 dei giocatori più costosi. Al primo posto di questa speciale classifica troviamo il francese Kylian Mbappé, 22enne in forza al Paris Saint-Germain. Il campione del mondo con i Bleus, il giocatore più pagato della storia del calcio, vale 260 milioni di euro (così come riportato dalla rivista economica Forbes) e, con buona probabilità, in estate potrebbe cambiare casacca e finire a giocare al Real Madrid che ha l’attaccante nel suo mirino ormai da due anni.

calciatori più costosi 2021
Neymar e Mbappè (Insidefoto.com)

Il giocatore è l’autentico trascinatore dei suoi (33 gol in stagione tra la squadra di club e la nazionale). A differenza di un anno fa, il PSG e lo stesso Mbappé sembrano aver maturato la consapevolezza dell’essere diventati ormai grandi, fattore che potrebbe risultare decisivo nella doppia sfida dei quarti di finale di Champions League contro i detentori del titolo del Bayern Monaco, finalisti con i parigini del trofeo continentale nel 2020. Anche per questa ragione, gli uomini di Mauricio Pochettino non partono già battuti. Anzi, secondo gli analisti delle scommesse calcio Champions League, la rivincita della finale dello scorso anno sarà più equilibrata che mai.

Dietro l’ex Monaco troviamo un altro giocatore del PSG nella lista dei cartellini più costosi d’Europa. Stiamo parlando, ovviamente, del brasiliano Neymar (130 milioni di euro) che però quest’anno, complice una situazione fisica alquanto precaria, ha giocato molto poco, segnando solo 16 gol in totale (tra PSG e la nazionale carioca). O’ Ney è uno dei giocatori più richiesti sul mercato e anche dagli sponsor; sull’ex Santos ci sarebbe il Barcellona che potrebbe dirottare tutte le sue energie economiche per riportare a casa l’asso brasiliano.

Sul gradino più basso del podio dei giocatori più costosi ecco il nuovo astro nascente del calcio mondiale, il colosso norvegese Erling Håland. L’attaccante del Borussia Dortmund, appena 20enne, è un predestinato. Sono 40 i gol messi a segno dal giovane sul quale quest’estate si scatenerà di sicuro una vera e propria asta. Real Madrid, Barcellona ma anche Manchester City e Chelsea sono le squadre che si daranno battaglia per averlo in squadra l’anno prossimo, con lo United che soltanto qualche anno fa non riuscì a firmarlo (per pochi milioni di euro) a causa del fuso orario.

Gli attuali 120 milioni di euro del valore del cartellino del giocatore sono destinati a lievitare sensibilmente visto il potenziale del norvegese che è destinato a rubare lo scettro di giocatore più forte al mondo ai vari Cristiano Ronaldo e Lionel Messi.

E gli italiani? Nella Nazionale di Roberto Mancini che sarà certamente protagonista a Euro2020 brillano le stelle di Gianluigi Donnarumma (Milan, in scadenza di contratto), Federico Chiesa (Juventus) e Nicolò Barella (Inter) i cui cartellini si aggirano sul valore di circa 60 milioni di euro, rappresentando ad oggi i giocatori azzurri più costosi del vecchio continente.

GUARDA INTER-SASSUOLO IN DIRETTA SU DAZN: ATTIVA QUI IL TUO ABBONAMENTO