Buffon squalifica bestemmia
Federico Tardito / Insidefoto

E’ arrivata la squalifica per il portiere della Juventus Gianluigi Buffon, a seguito delle espressioni blasfeme pronunciate dall’estremo difensore durante il match con il Parma. Lo ha annunciato la FIGC attraverso una nota.

«La Corte Federale d’Appello presieduta da Mario Luigi Torsello ha accolto il ricorso del Procuratore Federale, infliggendo una giornata di squalifica a Gianluigi Buffon», si legge nel comunicato pubblicato questo pomeriggio.

«Il portiere della Juventus, sanzionato dal Tribunale Federale Nazionale con un’ammenda di 5.000 euro, era stato deferito per aver pronunciato una frase contenente un’espressione blasfema in occasione della gara con il Parma dello scorso 19 dicembre», conclude la nota.

SEGUI IL GRANDE SPORT SU DAZN. ATTIVA IL TUO ABBONAMENTO