Real Madrid casinò Bernabeu
Lo Stadio Santiago Bernabeu di Madrid (Foto: Insidefoto)

Prosegue la ristrutturazione del Santiago Bernabeu. Lo storico impianto madrileno, eretto nel 1947, è infatti sottoposto a lavori che si concluderanno nell’estate 2022 (lavori che hanno portato i Blancos a disputare le loro gare interne allo stadio Di Stefano).

Nel progetto di riqualificazione sono previsti nuovi spazi, tra cui un ristorante, un museo e una sala eventi, e ad essi si affiancherà anche un casinò, che verrà costruito proprio all’interno dell’impianto da gioco delle Merengues.

A riportarlo è Front Office Sports, che sottolinea come il Real non sia l’unica società sportiva intenzionata a permettere l’ingresso del gioco d’azzardo all’interno degli stadi. I Washington Nationals, squadra di baseball, progettano di installare sportelli e punti scommesse nel loro stadio (il Nationals Park), nonché permettere ai tifosi di scommettere dal proprio posto.

Le due società potrebbero non essere le uniche, dato il potenziale di introiti che il betting può portare nelle casse dei club, martoriate dell’emergenza Coronavirus e dalla conseguente assenza di tifosi durante le partite.

SEGUI IL GRANDE SPORT SU DAZN. ATTIVA IL TUO ABBONAMENTO