Sky Ferrero diritti Tv
Massimo Ferrero (Photo Carmelo Imbesi / Insidefoto)

Il patron della Sampdoria Massimo Ferrero ha parlato nella giornata di ieri dopo il successo dei blucerchiati sul Torino in campionato: «Questa è la mia Sampdoria. Io voglio vincerle tutte», ha esordito il presidente del club ligure.

«Per la prima volta ho un allenatore dello spessore di Ranieri fin dall’inizio e la squadra è stata rafforzata con elementi importanti rispetto ad un anno fa. Eppure, la sofferenza per certi versi è la stessa», ha aggiunto Ferrero.

«Ho parlato con i ragazzi per far capire loro che una non-vittoria l’avrei presa un po’ come una mancanza di rispetto. Perché siamo una squadra forte, che deve solo divertirsi, stare serena e non avere ansia. Se andiamo avanti così possiamo vincerle tutte», il suo pensiero sulla Samp.

Poi, Ferrero ha mandato anche un messaggio sui diritti televisivi: «Non ho niente contro DAZN, ma non penso sia pronta. La mia posizione è per chi ci accompagna da 18 anni: Sky. Faccio un appello a tutti gli altri colleghi presidenti, perché rinunciare a Sky vuole dire mandare a casa migliaia di persone, quindi propongo un accordo. La fibra ancora non c’è come dovrebbe. Non svendiamoci».