(Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

“Vogliamo avere un approfondimento sui fondi e capire la direzione che vogliamo prendere. Dopodiché andremo per votare una delle due, o Sky o Dazn. Noi vogliamo la qualità del prodotto, che sia uno o l’altro noi privilegiamo la qualità, non la quantità”. Lo ha detto il patron della Sampdoria Massimo Ferrero al termine dell’assemblea della Lega Serie A”.

“Con Sky ce l’abbiamo, con Dazn anche, dobbiamo solo capire che direzione prendere ma soprattutto capire se andiamo accompagnati coi fondi con cui abbiamo lavorato per un anno.  Abbiamo capito che il calcio è appetibile, vogliamo soltanto cercare certezze se voler fare un passo importante oppure no. Il passo importante è andare coi fondi che ci darebbero grande forza e nello stesso tempo dobbiamo scegliere un competitor che ci dia quantità e continuità del prodotto”.

“Noi dobbiamo dare un prodotto e tra tre anni ce lo devono dare più bello di prima. Non ho niente contro Dazn o contro Sky. A volte è come con una moglie: sei sposato e la ami per tutta la vita, ma se poi arriva un’altra bella ragazzi, la guardi e ci pensi un attimo. Chi lascia la strada vecchia per quella nuova sa quello che lascia ma non sa quello che trova. Tensione in assemblea? Ci sono animosità tra i presidenti, siamo dei combattenti e nemici sportivi. Ognuno di noi ha il proprio carattere”.