Suning prestito Inter
Esultanza dei giocatori dell'Inter (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Inter pagamento stipendi – In attesa di capire come proseguirà la trattativa tra Suning e BC Partners – in campo sono entrati anche la società Tifosy e Gianluca Vialli –, l’Inter ha fatto sapere che rispetterà la scadenza legata al pagamento degli stipendi, fissata per il prossimo 16 febbraio.

«Onoreremo gli obblighi entro i termini previsti», ha fatto sapere il management nerazzurro, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport. Il tema non è sulle mensilità di luglio e agosto, ma sui 12 milioni di novembre e dicembre.

Due attualmente sembrano le vie percorribili:

  • il versamento
  • un accordo con i giocatori (soluzione probabile).

Inter pagamento stipendi – Dalla FIGC “no” allo slittamento

E’ di ieri infatti la notizia secondo cui la FIGC non è intenzionata a concedere uno slittamento ai club di Serie A per il pagamento degli ingaggi. Questo perché la Federcalcio vuole tutelare tutti allo stesso modo, dal massimo campionato italiano ai dilettanti.

Per questo nel consiglio federale di venerdì 29 gennaio non è prevista alcuna deroga alle società di Serie A per quanto riguarda gli stipendi da pagare, appunto, entro il 16 febbraio. Nessuno slittamento di due mesi come forse avrebbero voluto alcuni club, fra quelli più in difficoltà.

SKY WIFI A SCONTO CON SKY TV E SKY Q, CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI