Roma team manager
Il logo della Roma (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Roma team manager – Ci avrebbero provato fino alla fine a “salvare” il giovane team manager Gianluca Gombar, rimosso dall’incarico dopo il caos del sesto cambio con lo Spezia. Stiamo parando dei calciatori della Roma, che si sono confrontati con Paulo Fonseca e il suo staff sul tema.

Tuttavia, spiega la Gazzetta dello Sport, il tentativo è andato a vuoto, anche se il confronto è stato diretto e in alcuni momenti piuttosto acceso. Gombar è stato ritenuto da Dan e Ryan Friedkin responsabile di un errore che ha causato anche un grosso danno d’immagine al club.

Ma su questo i giocatori hanno voluto puntualizzare come la colpa non possa essere addossata solo a Gombar, visto che al momento del cambio Lorenzo Pellegrini aveva allertato più volte del pericolo in corso.

Il centrocampista si era sì rivolto al team manager, ma contemporaneamente anche alla panchina giallorossa. Ecco, secondo i giocatori l’errore per questo è da considerarsi condiviso, visto che nessuno dello staff tecnico si è opposto al cambio.

A parlare per il gruppo sono stati ovviamente i giocatori più rappresentativi, Edin Dzeko e Lorenzo Pellegrini su tutti, in qualità di capitano e vicecapitano. Ma poi hanno preso la parola anche Gianluca Mancini e Pau Lopez, con quest’ultimo che aveva già difeso il ragazzo.

Nel frattempo, però, Gombar resta fuori, perché la società ha deciso di non tornare sui suoi passi. E così anche Manolo Zubiria, il Global Sport Officer che è stato sollevato dal suo incarico insieme al team manager. Per rimpiazzarlo la Roma avrebbe già preso informazioni su Pierfrancesco Visci, attuale direttore organizzativo dello Spezia ed ex segretario dell’Inter.

SKY WIFI A SCONTO CON SKY TV E SKY Q, CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI