Stipendio Koulibaly Napoli
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Stipendio Koulibaly Napoli – Kalidou Koulibaly è al suo settimo anno a Napoli. Il difensore classe 1991 si è trasferito in Campania nell’estate del 2014 dai belgi del Genk e, nonostante l’interessamento di molte big europee, ancora oggi è il pilastro portante della difesa partenopea.

Dopo l’esordio il 19 agosto 2014, nella gara di andata del turno preliminare di UEFA Champions League, giocata a Napoli contro l’Athletic Bilbao e pareggiata 1-1, il difensore senegalese ha poi giocato altre 265 partite con la maglia azzurra realizzando 10 gol.

Dopo aver disputato alcuni match con la categoria Under 20 della nazionale francese, nel 2015 risponde alla convocazione della nazionale senegalese per la sfida di qualificazione della Coppa d’Africa 2017 contro la Namibia. È poi convocato per la fase finale della Coppa d’Africa 2017. Dopo avere contribuito a qualificare la squadra al campionato del mondo 2018, è convocato per la manifestazione giocata in Russia, in cui disputa tutte e tre le sfide della squadra, che è eliminata al primo turno. Infine è convocato per la Coppa d’Africa 2019, dove gioca tutte le partite dei suoi tranne la finale, dove è assente per squalifica

Stipendio Koulibaly Napoli – Quanto guadagna il difensore 

Il contratto di Koulibaly con il Napoli scadrà il 30 giugno 2023. L’accordo economico tra la società di De Laurentis e il difensore senegalese è di 6 milioni di euro netti a stagione.

Stipendi Napoli 2020 2021: quanto guadagnano i calciatori azzurri

SKY WIFI A SCONTO CON SKY TV E SKY Q, CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI