Rai bilancio 2021
(Insidefoto.com)

Rai bilancio 2021 – Il gruppo Rai prevede di chiudere il 2021 con un passivo di 57 milioni. Lo riporta il Sole 24 Ore, spiegando che il Cda di Viale Mazzini ha approvato a maggioranza (con il voto contrario dei consiglieri Rita Borioni e Riccardo Laganà) un bilancio preventivo.

Bilancio che, si legge in una nota, «prevede rilevanti interventi di razionalizzazione dei costi operativi per circa 70 milioni di euro. Complessivamente, nel biennio 2020–2021, Rai prevede di conseguire circa 180 milioni di saving».

Evidente su numeri e cifre il segno dell’emergenza Coronavirus con l’impatto sui ricavi pubblicitari e commerciali. E dall’altra parte «il rinvio al 2021 dei cosiddetti grandi eventi sportivi (Europei e Olimpiadi) e dei relativi costi condiziona significativamente la gestione del prossimo esercizio».

Il quotidiano economico-finanziario spiega comunque che sarebbe previsto un miglioramento di oltre 120 milioni dei ricavi (a 2,6 miliardi) grazie alla nuova norma sul canone in legge di Bilancio, e grazie a una ripresa della pubblicità, dei canoni speciali e dei ricavi da theatrical.

Sky WiFi a sconto con Sky TV e Sky Q
Clicca qui per maggiori informazioni