Fasce sorteggi gironi Champions 2020 2021
Il trofeo della Champions League (foto comunicato Mediapro)

Champions League Diritti Tv 2021 2024 – A dicembre è arrivata l’ufficialità che Amazon ha ottenuto i diritti audiovisivi delle migliori partite del mercoledì della UEFA Champions League 2021-24, oltre alla Supercoppa europea.

Ad affiancare il colosso statunitense di Jeff Bezos saranno Sky e Mediaset, come anticipato da Calcio e Finanza ad ottobre. L’ufficialità dovrebbe arrivare a breve secondo quanto riporta Radiocor. Le due emittenti si sono aggiudicate i pacchetti più consistenti dei diritti audiovisivi per trasmettere la Champions League 2021-24.

Sky avrà i diritti a pagamento su tutti gli altri match, al netto di quelli di Prime, per un totale di 121 partite annue; Mediaset ha ottenuto l’esclusiva per la tv in chiaro della miglior partita del martedì, cioè 16 partite, e per la finalissima. Inoltre il Biscione potrà trasmettere in streaming gli 104 altri match (da cui restano esclusi quelli trasmessi da Prime).

Capitolo Europa League, ancora da completare il quadro delle licenze audiovisive per il triennio 2021-24. Stando a quanto appreso da Radiocor, la UEFA si appresta a lanciare un nuovo round di offerte per i soli diritti internet, entro fine gennaio, in modo da poter procedere poi con l’assegnazione completa.

Nel frattempo la FIFA ha lanciato in Italia il bando d’asta per i diritti televisivi dei Mondiali 2022, che si disputeranno in Qatar dal 21 novembre al 18 dicembre del prossimo anno, e per i Mondiali femminili 2023: offerte entro il 16 febbraio.