Inter maglia Capodanno cinese
(Photo by Marco Luzzani/Inter via Getty Images)

Tra la sfida alla Juve di domenica e la trattativa tra Suning e Bc Partners, oggi in casa Inter andrà in scena un Cda straordinario per fare il punto della situazione a livello economico.

Più che l’affare con Bc Partners, la riunione di oggi avrà infatti all’ordine del giorno la pianificazione economica per i prossimi mesi, con particolare attenzione al tema stipendi.

Dopo il rinvio del pagamento delle mensilità di luglio e agosto al prossimo febbraio, a giocatori e staff sarà proposto di fare lo stesso per i mesi di novembre e dicembre, mentre sullo sfondo resta anche l’ipotesi spalmatura.

Il Cda inizierà in mattinata, con Zhang collegato in videoconferenza. Non dovrebbero arrivare novità, nel corso della riunione, riguardo la trattativa con Bc Partners, al momento nella fase della due diligence.

“Cessione di quote da parte di Suning? La proprietà sta valutando le opportunità nell’interesse dell’Inter e nel rispetto del blasone storico del club, oltre che del presente e del futuro”, ha commentato ieri l’amministratore delegato Beppe Marotta, intervistato da Rai Sport prima della sfida di Coppa Italia contro la Fiorentina.

“Il management da me rappresentato sa di agire in un contesto molto solido e di contare su un’area tecnica molto compattata. Queste voci sono sopra la nostra testa e non ci devono condizionare”, ha proseguito.