Suning prestito Inter
Esultanza dei giocatori dell'Inter (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Inter stipendi luglio agosto – L’Inter si prepara all’assemblea degli azionisti, che si svolgerà domani in conferenza e certificherà un passivo di 100 milioni di euro circa per la stagione 2019/20. Numeri già previsti a causa dell’emergenza Coronavirus.

I ricavi commerciali e da diritti tv si attestano attorno ai 300 milioni, senza considerare le plusvalenze, con un’inevitabile contrazione considerando la mancanza dei ricavi da botteghino da marzo in poi. Nel 2020/21 il danno sarà ancora più pesante, e mancherà liquidità per pagare gli stipendi.

In quest’ottica, scrive il Corriere dello Sport, è stato raggiunto un accordo con i calciatori per posticipare gli stipendi di luglio e agosto 2020 a febbraio 2021. Per l’inizio del nuovo anno potrebbero arrivare i primi soldi dell’operazione fondi-Serie A, o quelli di nuovi partner commerciali (soprattutto cinesi) con i quali l’Inter sta trattando.

Suning in ogni caso non smetterà di investire, come confermato dal presidente nerazzurro Steven Zhang dal Bulgari Hotel di Shanghai, dove è stato premiato con il “Leading Emerging Partner” dal Consolato Generale d’Italia.

«Il nostro gruppo continuerà a promuovere la gestione diligente dell’Inter e lavorerà instancabilmente con la squadra per riportare l’Inter ai vertici», ha raccontato il presidente dell’Inter durante il suo discorso.

ARRIVA LO SCONTO SU SKY WIFI E SKY TV, CLICCA QUI PER TUTTE LE INFORMAZIONI

1 COMMENTO