Tifosi allo stadio (Photo by Alberto PIZZOLI / AFP) (Photo by ALBERTO PIZZOLI/AFP via Getty Images)

“Le squadre stanno dando vita ad un torneo magnifico e non scontato, ma la ciliegina sulla torta sarà riaprire gli stadi prima della fine del campionato”. Lo ha dichiarato l’ad della Lega di serie A Luigi De Siervo, nel corso della conferenza stampa di presentazione della “PS5 Supercup” Juventus-Napoli, evento in programma il 30 gennaio a Reggio Emilia.

“Nei mesi scorsi sono stati fatti studi approfonditi poi presentati al Governo, al momento è presto ma contiamo prima della fine della serie A di far tornare i tifosi allo stadio, in un numero molto superiore a quello dei 1000 spettatori”, ha proseguito.

“Si era parlato anche di possibilità di far entrare i tifosi vaccinati: è una delle cose di cui stiamo parlando, possiamo essere veicolo di campagna a favore del vaccino. Il nostro obiettivo resta quello di riabbracciare il pubblico. Stiamo combattendo nelle sedi istituzionali: rispettosi di tutti i limiti vorremmo riuscire a riaprire gli stadi, ci sono spazi adeguati per rispettare le norme e il distanziamento”.

“Non chiediamo un occhio di riguardo,  anzi. Il Paese sta rialzando la testa, il calcio chiede la riapertura degli stadi quando sarà possibile, cioè quando la pandemia sarà quantomeno sotto controllo”, ha concluso De Siervo.