Neymar party Capodanno
(Photo THOMAS SAMSON/AFP via Getty Images)

Neymar torna a far parlare di sé ma non per questioni di campo. O’Ney, tornato in Brasile per le vacanze, ha organizzato un mega party con 500 invitati. La festa, iniziata sabato, si concluderà direttamente nel 2021.

Come riportato dai media brasiliani, in particolare dal quotidiano O’Globo, la festa non si sarebbe tenuta nella villa dell’ attaccante del PSG, ma in una discoteca nella zona di Mangaratiba (110 km circa da Rio), dove Neymar ha chiesto di costruire una pista da ballo, di allestire un bar, un palco per dj e anche una sala videogiochi.

Sempre stando alla ricostruzione di O’Globo, l’attaccante brasiliano, per evitare di disturbare i vicini, avrebbe costruito una specie di area sotterranea con protezione acustica nei dintorni della villa. Inoltre il quotidiano ha rivelato che l’unica regola imposta da O’Ney, com’è ormai consuetudine nelle feste dei top-player, è stata il divieto totale dell’uso dei cellulari. Questo per evitare di diffondere sui social storie, pubblicare video o immagini.

La notizia del mega party organizzato da Neymar ha scatenato un’ondata di polemiche e indignazione in Brasile, dove la pandemia da coronavirus ha già provocato più di 190mila morti. Oltretutto Neymar è risultato positivo al Covid-19 nello scorso settembre, dopo essere rientrato da una vacanza a Ibiza, durante la quale era stato visto in compagnia di diverse persone, come ricorda il Corriere dello Sport.