Liga ricavi sponsor
(Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Liga ricavi sponsor – Il settore moda, dall’abbigliamento agli accessori, è quello che contribuisce maggiormente ai ricavi da sponsorizzazione dei club della Liga, il massimo campionato di calcio spagnolo. Sono infatti 360,9 i milioni di euro investititi per la stagione 2020/21, secondo GlobalData.

Del resto, le sponsorizzazioni delle divise da gioco sono tra le più remunerative per un club calcistico. Soltanto Real Madrid e Barcellona – spiega Palco 23 – hanno accordi con Adidas e Nike che toccano una cifra superiore ai 250 milioni di euro.

Nel complesso, il settore delle sponsorizzazioni delle divise delle società tocca i 357,7 milioni di euro. Inoltre, le varie squadre hanno altri tipi di accordi con diversi marchi del settore come Hackett o Thom Browne, la maggior parte per le divise di rappresentanza.

In totale, la moda rappresenta il 42% degli introiti legati alle sponsorizzazioni dei club di prima e seconda divisione, che ammontano a 841,25 milioni di euro, sempre secondo GlobalData. La massima competizione calcistica spagnola è la seconda per ricavi da sponsorizzazioni, dietro solamente alla Premier League.

Sebbene la moda sia quella che contribuisce di più, in termini di volume di accordi, il settore più attivo nelle sponsorizzazioni è quello bancario e di altri servizi finanziari, con 58 accordi attualmente attivi. Il maggiore è quello del gruppo israeliano Plus500 con l’Atletico Madrid, del valore di 16,18 milioni di euro all’anno.

Per numero di accordi, la banca più presente è CaixaBank, che vanta 16 accordi di sponsorizzazione con i club della Liga, davanti a concorrenti del settore come ad esempio Liberbank, UniCaja o Kutxabank.