Indennità Covid lavoratori atipici
(Photo Samantha Zucchi Insidefoto)

Indennità Covid lavoratori atipici – I lavoratori del turismo e dello spettacolo e gli atipici degli altri settori potranno richiedere all’Inps l’indennità Covid di agosto (Dl 104/2020) entro il 15 dicembre, quella di ottobre (Dl 137/2020) entro il 18 dicembre e quella di novembre (Dl 157/2020) entro il 15 dicembre.

Chi ha già percepito l’indennità Covid lavoratori atipici di agosto riceverà in automatico le indennità di ottobre e novembre, mentre i nuovi beneficiari dovranno presentare istanze autonome, una per l’indennità Covid lavoratori atipici di ottobre, l’altra per quella di novembre.

Ovviamente dopo aver verificato di possedere gli specifici requisiti contemplati dalla decretazione Covid-19, requisiti generalmente variabili a seconda del mese cui si riferisce l’indennità da richiedere.

Indennità Covid lavoratori atipici – I beneficiari

L’articolo 9 del decreto Ristori quater contempla 7 categorie di soggetti cui spetta l’indennità Covid lavoratori atipici:

  • Lavoratori stagionali del turismo e degli stabilimenti termali;
  • Dipendenti a tempo determinato del turismo e degli stabilimenti termali;
  • Dipendenti stagionali in settori diversi da turismo e stabilimenti termali;
  • Lavoratori intermittenti;
  • Lavoratori autonomi senza partita IVA non iscritti ad altre forme di previdenza obbligatoria;
  • Lavoratori incaricati delle vendite a domicilio;
  • Lavoratori iscritti al fondo pensione dei lavoratori dello spettacolo.

Di seguito analizzeremo il dettaglio per ciascuna categoria di lavoratore autonomo evidenziando quali sono i requisiti per accedere al contributo, l’importo e le modalità per farne richiesta.

Indennità Covid lavoratori atipici – Lavoratori stagionali del turismo e degli stabilimenti termali

Condizioni per accedere al contributo (caso 1):

  • Aver cessato involontariamente il rapporto di lavoro nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 17 marzo 2020
  • Non essere titolari di pensione, né di rapporto di lavoro dipendente, né di NASPI alla data del 15 agosto 2020
  • Aver beneficiato della stessa indennità per agosto (art. 15 DL 104/2020)

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 1):

  • 1.000 euro con accredito automatico sul numero di conto corrente già comunicato all’Agenzia delle Entrate

Condizioni per accedere al contributo (caso 2):

  • Aver cessato involontariamente il rapporto di lavoro nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 30 novembre 2020
  • Aver svolto la prestazione lavorativa per almeno trenta giornate nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 30 novembre 2020
  • Non essere titolari di pensione, né di rapporto di lavoro dipendente, né di NASPI alla data del 30 novembre 2020

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 2):

  • 1.000 euro previa presentazione di istanza all’Agenzia delle Entrate entro il 15 dicembre 2020

Indennità Covid lavoratori atipici – Dipendenti a tempo determinato del turismo e degli stabilimenti termali

Condizioni per accedere al contributo (caso 1):

  • Essere titolari nel periodo tra il 1° gennaio 2019 e il 17 marzo 2020 di uno o più contratti di lavoro a tempo determinato nel settore del turismo e degli stabilimenti termali, di durata complessiva pari ad almeno 30 giornate
  • Essere titolari nel corso del 2018 di uno o più contratti di lavoro a tempo determinato o stagionali nel settore del turismo e degli stabilimenti termali, di durata complessiva pari ad almeno 30 giornate
  • Non essere titolari di pensione, né di rapporto di lavoro dipendente alla data del 15 agosto 2020
  • Aver beneficiato della stessa indennità per agosto (art. 15 DL 104/2020

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 1):

  • 1.000 euro con accredito automatico sul numero di conto corrente già comunicato all’agenzia delle Entrate

Condizioni per accedere al contributo (caso 2):

  • Essere titolari nel periodo tra il 1° gennaio 2019 e il 30 novembre 2020 di uno o più contratti di lavoro a tempo determinato nel settore del turismo e degli stabilimenti termali, di durata complessiva pari ad almeno 30 giornate
  • Essere titolari nel corso del 2018 di uno o più contratti di lavoro a tempo determinato o stagionali nel settore del turismo e degli stabilimenti termali, di durata complessiva pari ad almeno 30 giornate
  • Non essere titolari di pensione, né di rapporto di lavoro dipendente alla data del 30 novembre 2020

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 2):

  • 1.000 euro previa presentazione di istanza all’Agenzia delle Entrate entro il 15 dicembre 2020

Indennità Covid lavoratori atipici – Dipendenti stagionali in settori diversi da turismo e stabilimenti termali

Condizioni per accedere al contributo (caso 1):

  • Aver cessato involontariamente il rapporto di lavoro nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 17 marzo 2020
  • Aver svolto la prestazione lavorativa per almeno trenta giornate nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 17 marzo 2020
  • Non essere titolari di contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, diverso dalcontratto intermittente, o di pensione alla data di invio della domanda relativa all’indennità di agosto (art. 15 DL 104/2020)
  • Aver beneficiato della stessa indennità per agosto (art. 15 DL 104/2020)

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 1):

  • 1.000 euro con accredito automatico sul numero di conto corrente già comunicato all’Agenzia delle Entrate

Condizioni per accedere al contributo (caso 2):

  • Aver cessato involontariamente il rapporto di lavoro nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 30 novembre 2020
  • Aver svolto la prestazione lavorativa per almeno trenta giornate nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 30 novembre 2020
  • Non essere titolari di contratto a tempo indeterminato, diverso dal contratto intermittente, o di pensione alla data di invio della domanda

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 2):

  • 1.000 euro previa presentazione di apposita istanza all’agenzia delle Entrate entro il 15 dicembre 2020

Indennità Covid lavoratori atipici – Lavoratori intermittenti

Condizioni per accedere al contributo (caso 1):

  • Aver svolto la prestazione lavorativa per almeno trenta giornate nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 17 marzo 2020
  • Non essere titolari di contratto a tempo indeterminato, diverso dal contratto intermittente, o di pensione alla data di invio della domanda relativa all’indennità di agosto (art. 15 DL 104/2020)
  • Aver beneficiato della stessa indennità per agosto (art. 15 DL 104/2020)

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 1):

  • 1.000 euro con accredito automatico sul numero di conto corrente già comunicato all’agenzia delle Entrate

Condizioni per accedere al contributo (caso 2):

  • Aver svolto la prestazione lavorativa per almeno trenta giornate nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 30 novembre 2020
  • Non essere titolari di contratto a tempo indeterminato, diverso dalcontratto intermittente, o di pensione alla data di invio della domanda

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 2):

  • 1.000 euro previa presentazione di istanza alle Entrate entro il 15 dicembre 2020

Indennità Covid lavoratori atipici Lavoratori autonomi senza partita IVA non iscritti ad altre forme di previdenza obbligatorie

Condizioni per accedere al contributo (caso 1):

  • Essere stati titolari di contratti di lavoro autonomo occasionale nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 29 febbraio 2020
  • Non avere un contratto di lavoro autonomo occasionale in essere alla data del 15 agosto 2020
  • Essere già iscritti alla data del 17 marzo 2020 alla Gestione separata INPS, con accredito nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 29 febbraio 2020 di almeno un contributo mensile
  • Non essere titolari di contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, diverso dalcontratto intermittente, o di pensione alla data di invio della domanda relativa all’indennità di agosto (art. 15 DL 104/2020)
  • Aver beneficiato della stessa indennità per agosto (art. 15 DL 104/2020)

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 1):

  • 1.000 euro con accredito automatico sul numero di conto corrrente già comunicato all’agenzia delle Entrate

Condizioni per accedere al contributo (caso 2):

  • Essere stati titolari di contratti di lavoro autonomo occasionale nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 30 novembre 2020
  • Non avere un contratto di lavoro autonomo occasionale in essere alla data del 30 novembre 2020
  • Essere già iscritti alla data del 17 marzo 2020 alla Gestione separata INPS, con accredito nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 30 novembre 2020 di almeno un contributo mensile
  • Non essere titolari di contratto a tempo indeterminato, diverso dal contratto intermittente, o di pensione alla data di invio della domanda

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 2):

  • 1.000 euro previa presentazione di istanza all’agenzia delle Entrate entro il 15 dicembre 2020

Indennità Covid lavoratori atipici Lavoratori incaricati delle vendite a domicilio

Condizioni per accedere al contributo (caso 1):

  • Reddito annuo 2019 derivante dall’attività di vendita a domicilio superiore a 5.000 euro
  • Essere titolari di di partita Iva attiva alla data del 17 marzo 2020, con iscrizione esclusiva alla Gestione Separata INPS
  • Non essere titolari di contratto a tempo indeterminato, diverso dal contratto intermittente, o di pensione alla data di invio della domanda relativa all’indennità di agosto (art. 15 DL 104/2020)
  • Aver beneficiato della stessa indennità per agosto (art. 15 DL 104/2020)

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 1):

  • 1.000 euro con accredito automatico sul numero di conto corrente già comunicato all’agenzia delle Entrate

Condizioni per accedere al contributo (caso 2):

  • Reddito annuo 2019 da attività di vendita a domicilio sopra i 5.000 euro
  • Essere titolari di partita Iva attiva alla data del 30 novembre 2020, con iscrizione esclusiva alla Gestione Separata INPS
  • Non essere titolari di contratto a tempo indeterminato, diverso da contratto intermittente, o di pensione alla data di invio della domanda

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 2):

  • 1.000 euro previa presentazione di istanza all’agenzia delle Entrate entro il 15 dicembre 2020

Indennità Covid lavoratori atipici Lavoratori iscritti al fondo pensione dei lavoratori dello spettacolo

Condizioni per accedere al contributo (caso 1):

  • Aver versato al Fondo almeno 30 contributi giornalieri nell’anno 2019, cui deriva un reddito non superiore a 50.000 euro ovvero aver versato al Fondo almeno sette contributi giornalieri nel 2019, cui deriva un reddito non superiore a 35.000 euro
  • Non essere titolari di contratto di rapporti di lavoro dipendente a tempo indeterminato alla data del 30 aprile 2020
  • Non essere titolari di pensione
  • Aver beneficiato della stessa indennità per agosto (art. 15 DL 104/2020)

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 1):

  • 1.000 euro con accredito automatico sul numero di conto corrrente già comunicato all’agenzia delle Entrate

Condizioni per accedere al contributo (caso 2):

  • Aver versato al Fondo almeno 30 contributi giornalieri nel periodo compreso tra 1° gennaio 2019 e il 30 novembre 2020, cui deriva un reddito non superiore a 50.000 euro ovvero aver versato al Fondo almeno sette contributi giornalieri nel periodo compreso tra 1° gennaio 2019 e il 30 novembre 2020, cui deriva un reddito non superiore a 35.000 euro
  • Non essere titolari di contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, diverso dal contratto intermittente, senza corresponsione dell’indennità di disponibilità, o di pensione alla data di invio della domanda

Importo del contributo e come fare richiesta (caso 2):

  • 1.000 euro previa presentazione di istanza all’agenzia delle Entrate entro il 15 dicembre 2020

SCOPRI LINK DI ENI GAS E LUCE: SKY E NETFLIX GRATIS PER DUE MESI