Vicenza Piazza Paolo Rossi
Paolo Rossi con la maglia della Nazionale (Foto Insidefoto)

Mediaset vuole rendere omaggio a Paolo Rossi, scomparso nella notte. L’ex calciatore è stato infatti uno degli opinionisti dell’emittente di Cologno Monzese. L’appuntamento è fissato per questa sera, alle ore 00.50: su Retequattro andrà in onda il documentario «Semplicemente Pablito», a cura degli amici e colleghi della redazione di SportMediaset.

Questa sarà l’occasione per ricordare i momenti più importanti della sua carriera, oltre che della sua vita fuori dal campo.

L’eroe di Spagna 1982 è stato un giocatore trasversale, amatissimo da tanti tfosi, non solo per il successo in quel Mondiale. L’ex attaccante è stato infatti bomber, tra le altre, di Perugia, Vicenza, Juventus e Milan.

Impossibile però non ricordare la sua tripletta storica segnata contro il Brasile e il gol in finale contro la Germania nell’anno in cui la nostra Nazionale si è laureata campione del mondo. Reti grazie alle quali, nello stesso anno vinse anche il Pallone d’Oro, terzo italiano ad aggiudicarselo.

Una carriera indimenticabile, attraversata da inutili ombre, che fanno di Paolo Rossi un campione nella vita e nello sport. Un atleta, per sempre nella storia del calcio italiano.