Il pallone ufficiale della Serie A Tim invernale (foto Getty Images)

La Lega Serie A è intervenuta al Soccer Management Institute di Roma, istituto di alta formazione sportiva fondato da College Life Italia, per valutare i progetti degli studenti del Master. Che hanno sviluppato idee innovative per la crescita del brand nel territorio  americano.

Dopo aver ascoltato le presentazioni dei ragazzi, l’amministratore delegato della Lega Serie A Luigi De Siervo, il direttore marketing&commercial Michele Ciccarese, e il business development manager Niccolò Luci Scarampi di Pruney, hanno premiato la migliore presentazione con un pallone ufficiale complimentandosi con i ragazzi per gli input regalati.

“La Lega serie A è molto contenta della partnership intrapresa con College Life Italia –
ha spiegato De Siervo – L’espansione della lega sul mercato internazionale è sicuramente un nostro obiettivo primario con un’attenzione particolare sul mercato americano dove puntiamo ad incrementare fan base e ricavi commerciali”.

“Sono molto orgoglioso dei miei studenti – ha commentato il professore Giovanni Solazzi “i ragazzi hanno dato vita a proposte creative e innovative, a riprova di quanto diversità, e un differente punto di vista del mondo sportivo siano cruciali per stimolare innovazione.
Basti pensare che il gruppo che si è aggiudicato il contest era formato da cinque ragazzi e ragazze tutti di nazionalità diverse, un tale background culturale è un punto di forza unico nel mondo odierno, nello sport e non solo”.

“È un privilegio per noi mettere a disposizione il nostro know-how per supportare la
Lega di Serie A nel suo progetto di internazionalizzazione” ha commentato Stefano Radio, Presidente del Soccer Management Institute.

Calcio e Finanza è stata invitata come ospite speciale al Soccer Management Institute. La lezione ha avuto come tema l’impatto del COVID nel mondo del calcio italiano e internazionale.