Stipendio Balotelli Monza
(Photo by Isabella BONOTTO / AFP) (Photo by ISABELLA BONOTTO/AFP via Getty Images)

Stipendio Balotelli Monza – Mario Balotelli ha trovato squadra. Nella giornata di ieri, il calciatore e l’ad del Monza Adriano Galliani hanno raggiunto l’accordo per un contratto fino al 30 giugno 2021. «Poi se saremo felici entrambi, il rapporto proseguirà oltre» ha spiegato il dirigente.

Dopo l’esperienza poco felice al Brescia, un’altra chance per Balotelli, del quale Galliani ha detto: «L’ho bacchettato molto, gli ho detto che questa è davvero l’ultimissima chiamata», le parole dell’ad che non ha faticato a trovare l’intesa con il giocatore che ha accettato un ingaggio «di molto inferiore al milione».

«Il ragazzo si è comportato molto bene, da amico: ha accettato una parte fissa bassa con variabili legate alle presenze e alla promozione in A. E si è comportato molto bene anche il suo agente Raiola, che non ha preso commissioni. Mario ha rinunciato a un contratto molto importante che poteva avere in Brasile, a Rio de Janeiro con il Vasco da Gama», ha sottolineato Galliani.

Stipendio Balotelli Monza – Quanto guadagnerà l’attaccante

Sì, perché a proposito di stipendio, stando al Corriere della Sera Balotelli percepirebbe una parte fissa pari a 400 mila euro, con bonus legati al numero delle gare disputate e alla promozione nella massima serie. Mino Raiola – come spiegato da Galliani stesso –  ha facilitato l’affare rinunciando alle commissioni sull’operazione.

Secondo invece la Gazzetta dello Sport, Balotelli si è dimezzato lo stipendio rispetto al milione di euro che guadagnava nella passata stagione: l’ingaggio al Monza sarebbe così pari a 500mila euro, con diversi bonus che potrebbero far salire la cifra. Tra questi, nessun premio legato al numero di gol: invece, si parla di bonus nel caso in cui riesca a disputare la metà delle partite ancora in calendario in questa stagione. I successivi bonus scatterebbero, spiega il quotidiano, in base al numero di gare disputate.