Gianluca D'Avanzo, chi è il finanziere di Blue Skye consigliere del Milan
Casa Milan nel giorno del ritorno in rossonero di Zlatan Ibrahimovic (Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Gianluca D’Avanzo è nato a Napoli il 13 febbraio 1975. Laureato in economia aziendale all’Università Bocconi di Milano, ha conseguito un master in business administration alla London Business School.

Dopo aver frequentato l’Accademia Militare della Guardia di Finanza ottenendo il grado di Tenente, Gianluca D’Avanzo inizia la sua avventura professionale nel mondo del business nel 2000 alla Lehman Brothers, dove si divide tra la sedi di Milano e Londra, ma occupandosi prevalentemente del mercato italiano nei campi dell’M&A, private equity e operazioni sul debito.

Nel 2003 Gianluca D’Avanzo passa al fondo di private equity BC Partners. Nella sede di Milano si occupa di individuare e analizzare nuove opportunità di investimento e della gestione delle società in portafoglio.

Gianluca D’Avanzo, il passaggio a D.B. Zwirn

Dal 2005 si trasferisce a Londra dove assume il ruolo di Vice President dell’hedge fund Usa D.B. Zwirn, fondato nel 2001 da Daniel B. Zwirn (oggi a capo di Arena Investor LP).

In D.B. Zwirn D’Avanzo si occupa dell’analisi e nel completamento di nuove opportunità di investimento e della gestione delle società in portafoglio al fondo.

Sempre nel 2005 in D.B. Zwirn entra anche Salvatore Cerchione (clicca qui per leggere il profilo di Cerchione), altro giovane manager italiano, con cui D’Avanzo fonderà Blue Skye.

E proprio l’hedge fund di Daniel B. Zwirn ha avuto un ruolo chiave nella fondazione di Blue Skye. «D.B. Zwirn», si legge nel cv di Cerchione pubblicato sul sito web di Blue Skye, «ha agito come anchor investor in Blue Skye sin dal suo inizio».

Tutti gli affari di Blue Skye, il fondo azionista del Milan

Gianluca D’Avanzo, le cariche attuali

Gianluca D’Avanzo, oltre ad essere assieme a Salvatore Cerchione, Co-Founder and Managing Partner di Blue Skye Financial PartnerS, è attualmente consigliere di amministrazione delle seguenti società:

  • AC Milan SpA
  • Milan Entertainment SpA
  • Milan Real Estate SpA
  • Asansiro (Agenzia di sviluppo San Siro) Srl
  • Hotel Palladio SpA
  • Domec Solutions SpA

Ecco perché è il fondo Elliott a controllare il Milan