Real Madrid copertura Bernabeu

Real Madrid copertura Bernabeu – Si avvicina il momento in cui il Real Madrid potrà contare su un Santiago Bernabeu più all’avanguardia. Il club campione di Spagna ha infatti deciso di appprofittare di questo periodo in cui gli spettatori non hanno la possibilità di assistere ai match per effettuare una serie di lavori nell’impianto. Nel frattempo, in attesa che l’opera venga portata a termine, i “blancos” giocano i loro match interni di Liga e Champions League allo stadio Alfredo Di Stefano.

Il club ha intanto scelto il partner che si occuperà di realizzare la facciata a la copertura del tetto dello stadio: sarà Acerinox.

Real Madrid copertura Bernabeu – Una struttura flessibile e all’avanguardia

Secondo quanto riporta la testata La Jugada Financiera, nessun dettaglio sarà trascurato. Tra le novità, spicca l’aspetto esterno dell’impianto, che sarà rivestito in acciaio. L’azienda Acerinox Europa di Los Barrios (Cadice) ha intenzione di realizzare una superficie su cui proiettare immagini e creare giochi di luce.

Il produttore si occuperà anche della fornitura dell’acciaio per il tetto mobile dello stadio. Una struttura molto particolare, con una parte fissa e una parte retrattile, che permetterà di proteggere l’impianto sportivo in caso le condizioni meteorologiche o l’evento che si terrà al suo interno lo richiedano. In soli 15 minuti, il tetto potrà essere aperto o chiuso: questo renderà così la struttura più versatili, in modo tale da poter ospitare diversi eventi.

Particolare attenzione sarà rivolta anche all’ambiente. L’acciaio inossidabile è infatti un materiale riciclabile al 100% e un esempio di economia circolare, che consente allo stesso tempo di ridurre il rumore e l’inquinamento luminoso.