Dove vedere Lazio-Bologna in streaming
(Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Tamponi Covid 19 negativi per tutto il gruppo squadra dal laboratorio di Avellino ma tre casi di positività tra i giocatori, al gene E ed N, al tampone rapido effettuato a Roma, presso il campus Biomedico: è questo il punto in casa Lazio, secondo quanto riporta l’ANSA citando fonti bianconcelesti. Dopo le differenze di risultato tra i test effettuati per il campionato e quelli Uefa, la società romana si è rivolta a un secondo laboratorio.

Nel pomeriggio il laboratorio di Avellino che dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus si occupa dei tamponi per la Lazio ha processato i test effettuati al ritorno dalla trasferta di Europa League, a San Pietroburgo, con il metodo tradizionale e ha riscontrato due casi fuori dal gruppo squadra, ma ha evidenziato la negatività di tutti i giocatori, anche Immobile, Lucas Leiva e Strakosha fermati dall’Uefa.

In contemporanea, il test rapido – sulla cui percentuale di attendibilità gli esperti sono più cauti – effettuato a Roma ha indicato tre positività tra i giocatori. Da fonti della società biancoceleste emerge anche che Luis Alberto, risultato positivo nei giorni scorsi, è tornato negativo anche a un tampone effettuato in via privata.

Lazio, chi sono i tre positivi: Lotito preannuncia battaglia

SEGUI LAZIO-JUVENTUS IN STREAMING SU DAZN. CLICCA QUI PER ABBONARTI