Manchester United maglia 2020 2021

Il Manchester United e Chevrolet – azienda automobilistica statunitense, divisione del gruppo General Motors – hanno rinnovato il contratto di sponsorizzazione che li lega fino al 31 dicembre 2021. Si tratta di un prolungamento di sei mesi rispetto alla scadenza precedente.

«Nell’agosto 2020 – si legge nel bilancio 2020 dei Red Devils –, a causa dell’interruzione dovuta alla pandemia, la società ha stipulato un accordo di variazione con General Motors (Chevrolet) per estendere la data di scadenza della sponsorizzazione della maglia di un periodo di sei mesi fino al 31 dicembre 2021».

Nel mese di marzo 2020, indiscrezioni sostenevano che il Manchester United si stesse impegnando per trovare uno sponsor per le proprie divise da gioco in sostituzione di Chevrolet, il cui accordo sarebbe scaduto al termine della stagione in corso (ora al 31 dicembre 2021).

La casa automobilistica americana ha siglato un accordo da 450 milioni di sterline con i Red Devils, che ha preso vita nel 2014. È improbabile che l’azienda ritenga di aver ottenuto un buon rapporto qualità-prezzo da questo investimento, durante un periodo – quello recente – con più ombre che luci per lo United.