Gattuso calcio azienda
Rino Gattuso, allenatore del Napoli (Foto: Andrea Staccioli/ Insidefoto)

«C’è timore e preoccupazione fra noi per la situazione dei contagi dell’Az Alkmaar, così come era avvenuto prima della partita con il Genoa, ma è lo stesso timore che abbiamo quando usciamo fuori da casa nostra».

Lo dice Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, parlando del pericolo di contagio rappresentato dall’incrocio con una squadra nella quale ci sono stati 13 casi di positività al Coronavirus. La sfida con gli olandesi è in programma per domani sera – giovedì 22 ottobre – alle ore 18.55.

«Il calcio è una grande azienda che sta perdendo tanto a causa dei mancati incassi dalla vendita dei biglietti e dagli sponsor. Noi abbiamo il dovere di far continuare a vivere questa azienda», ha sottolineato ancora il tecnico dei partenopei.

«La preoccupazione c’è, ma su certe cose non siamo noi che dobbiamo prendere le decisioni. C’è chi è competente e ha la responsabilità di farlo», ha concluso Gattuso.