Gennaro Gattuso (Photo by ALBERTO PIZZOLI/AFP via Getty Images)
Gennaro Gattuso (Photo by ALBERTO PIZZOLI/AFP via Getty Images)

«Io sono il più incazzato di tutti. La Juventus oggi è un cantiere aperto e avevo la sensazione che me la andavo a giocare come abbiamo fatto oggi. Sono arrabbiato perché non ci hanno fatto partire».

L’allenatore del Napoli, Rino Gattuso, parla così, intervistato da Sky dopo la vittoria per 4-1 sull’Atalanta, della mancata partita con la Juve, che ha determinato la vittoria a tavolino per 3-0 dei bianconeri e la penalizzazione di un punto agli azzurri da parte del giudice sportivo.

«Sento dire che non volevamo partire, non è vero – ha aggiunto Gattuso – molti di noi erano già sul bus. Io ho sempre detto andiamo a giocare. Con la società eravamo rimasti che la partita si doveva giocare».