Sky sconto Champions League
(foto Adidas)

«Se confermata, la notizia che la Rai non avrebbe presentato alcuna offerta per la Champions sarebbe gravissima. Una scelta inspiegabile ed inaccettabile. Trincerarsi dietro ai costi sarebbe assurdo: gli eventi sportivi sono sempre il picco degli ascolti televisivi».

Così l’esecutivo Usigrai e il CdR Rai Sport hanno commentato in una nota la notizia secondo la quale la tv pubblica non avrebbe presentato offerte per la trasmissione della massima competizione europea per club.

«Questo non vuol dire spendere cifre astronomiche – si legge ancora nel comunicato –. Ma non provarci neanche è un comportamento miope e autolesionista di un vertice che evidentemente non coglie la differenza tra investimenti e costi».

Secondo quanto riportato da Repubblica, le condizioni economiche e le incertezze prospettiche sui ricavi non hanno consentito alla Rai di concorrere per i diritti. Al contrario, Mediaset starebbe invece partecipando alla gara.